japan

Guida di viaggio per il Giappone

Il Giappone è uno dei paesi più incredibili, belli e amichevoli del mondo. Dalla vivace Tokyo e la zen Kyoto fino alla rilassata Okinawa e l’inverno di Hokkaido, il Giappone è un mondo ad alta tecnologia mescolato con la cortesia e il rispetto del loro passato.

Il Giappone ha cibo appetitoso, templi e santuari maestosi, giardini zen, lussureggianti parchi nazionali e una ricca cultura storica. È un posto meraviglioso e, sebbene possa essere un paese costoso da visitare, ci sono molti modi per rendere questo paese un posto economico da visitare.

Scopriamo come viaggiare in Giappone con un budget limitato!

Zaino in spalla e viaggiare in Giappone non è così costoso o difficile come pensi. È uno di quei grandi miti del viaggio che il Giappone debba essere costoso e difficile da visitare .

Non è vero.

E tutti qui sono super cordiali e disponibili. Tutti qui sono così entusiasti di avere ospiti e sono persone adorabili!

Lascia che questa guida di viaggio in Giappone ti aiuti a pianificare un viaggio economico nel Paese in modo da poter vedere di più, mangiare di più e spendere di meno, sia che tu stia viaggiando con lo zaino in spalla o semplicemente in vacanza e cerchi di risparmiare!

1. Visita il mercato del pesce di Tsukiji

Il mercato del pesce di Tokyo. Questo mercato inizia alle 4 e inizia presto e si può vedere la frenetica compravendita del più grande mercato del tonno al mondo. Mangia sushi appena pescato per colazione e lasciati stupire dall’atmosfera frenetica. Non c’è niente di simile al mondo, quindi questo è assolutamente da vedere mentre visiti il ​​Giappone! A partire dal 2018, il mercato del pesce interno si è trasferito a Toyosu ed è ora noto come il mercato del pesce di Toyosu, tuttavia, il mercato esterno (dove è possibile trovare cibo e negozi) è ancora in atto.

2. Trascorri una giornata nel distretto di Gion

Altrimenti noto come il Geisha District, puoi trascorrere la giornata qui per quanto, o per quanto, ti piacerebbe spendere. L’area è piena di architettura affascinante e se sei fortunato potresti essere in grado di individuare una geisha (un intrattenitore professionista tradizionale). È anche una buona area per le vetrine.

3. Lasciati coccolare a Maika

Per le donne, il distretto di Gion offre anche trattamenti di geisha pseudo-apprendista. Puoi andare e truccarti completamente e provare un kimono formale. Le foto in seguito diventano un fantastico souvenir e puoi persino realizzare adesivi. Questo è probabilmente il modo più eccitante per conoscere l’antica tradizione delle geishe.

4. Visita il Santuario di Heian

Il Santuario di Heian è una popolare attrazione turistica, quindi raggiungilo presto, se possibile. Il giardino è pieno di bellissimi alberi di ciliegio, noto come sakura, e un bel posto per alcune foto. Il santuario è gratuito, ma il giardino nelle vicinanze costa 600 JPY (5 EUR) per entrare. Per vedere gli alberi in fiore, assicurati di essere lì a metà aprile.

5. Rilassati nel parco di Ueno

Ueno Park è un ottimo posto dove trascorrere la giornata e gratuitamente. Prendi la tua fotocamera perché è il luogo perfetto per registrare i molti alberi di ciliegi in fiore e pranza anche per risparmiare qualche soldo in più.

6. Fermati al Palazzo Imperiale

Visita il Palazzo Imperiale che ospita l’imperatore del Giappone e un’opportunità perfetta per conoscere alcuni della storia e della cultura del Giappone. Anche se non puoi entrare, i giardini circostanti e il parco sono bellissimi e puoi vedere il cambio della guardia.

7. Visita l’isola di Miyajima

Assicurati di visitare questa “isola del santuario” per tutta la sua bellezza paesaggistica. Può essere facilmente trasformato in una gita di un’intera giornata con i sentieri nelle vicinanze. I biglietti di sola andata (incluso il traghetto) per arrivarci costano circa 180 JPY (2 EUR). Assicurati di salire sul Monte Misen: è un ottimo allenamento e le viste sono incredibili!

8. Visita al castello di Bitchu Matsuyama

Il biglietto d’ingresso per questo antico castello è di 300 JPY (3 EUR) e ne vale la pena. Scopri di persona l’unico castello originale e in piedi in Giappone. È anche il castello più alto del paese, situato a 430 m sul livello del mare.

9. Vai in pellegrinaggio

L’88 Temple Pilgrimage è un antico percorso di pellegrinaggio che circonda l’isola di Shikoku. Il percorso è di oltre 1.200 chilometri e può richiedere tra 30 e 60 giorni. Ovviamente puoi visitare alcuni dei templi e non percorrere l’intero sentiero!

10. Fai un’escursione intorno a Nikko

Un po ‘fuori dai sentieri battuti, ci sono grandi templi e santuari nei boschi, e i boschi stessi sono eccellenti per fare escursioni e meditare. Nikko vale un giorno o due del tuo tempo!

11. Guidare la ruota panoramica Tempozan

Situato a Osaka, questo giro di 17 minuti offre ampie vedute della baia di Osaka e della zona circostante. Tra il 1997 e il 1999 è stata la ruota panoramica più alta del mondo, ma da allora è stata superata. Capita anche di essere accanto a uno dei più grandi acquari del mondo, l’Acquario di Osaka Kaiyukan.

12. Impara a meditare

Ci sono molti templi e monasteri in Giappone che ospitano meditazioni quotidiane, alcuni dei quali offrono persino alloggio e consentono ai turisti di provare la vita monastica. È un’esperienza davvero sorprendente. Ti senti stressato o vuoi solo rilassarti? Provaci!

13. Soggiorno in un ryokan

Un ryokan è un bed and breakfast tradizionale giapponese, di solito presente nelle regioni più panoramiche del paese. Con i loro pavimenti in tatami e interni accoglienti, i ryokan regalano un’esperienza giapponese intima e unica. I pasti sono generalmente inclusi, così come le tradizionali vesti e pantofole giapponesi che indosserai durante il tuo soggiorno.

14. Fotografa gli inferni

Conosciuta anche come jigoku , questa è una raccolta di sorgenti termali naturali geotermiche, situata a Beppu. Ogni piscina è un parco quasi-di divertimento, con un tema unico. L’acquisto di un coupon consente l’accesso a quasi tutti i pool. Non puoi entrare in acqua, ma questa è una fantastica opportunità fotografica.

15. Immergiti in un onsen

Le sorgenti termali naturali sono diffuse in tutto il paese e possono essere trovate sia all’interno che all’esterno. Ognuno ha diverse composizioni minerali e sono un ottimo modo per immergersi in qualche cultura tradizionale giapponese.

16. Esplora il parco nazionale di Daisetsuzan

Se arrivi fino all’Hokkaido, assicurati di trascorrere un po ‘di tempo ad esplorare il Parco Nazionale di Daisetsuzan. Il parco offre numerosi sentieri e alcuni dei paesaggi più aspri e belli di tutto il paese. È lontano dal sentiero turistico, quindi ti godrai un po ‘di pace e tranquillità rare.

17. Rilassati ad Okinawa

Se hai bisogno di una pausa dalla frenetica vita del Giappone, scendi a Okinawa. Considerate le “Hawaii del Giappone”, la vita procede a un ritmo molto più lento qui. Il clima è subtropicale e ci sono numerose isole vicine da esplorare.

18. Arashiyama Monkey Park Iwatayama

Se stai cercando una bella escursione a Kyoto, questa è una collina che offre un po ‘di sfida e un’interessante attrazione in cima. Oltre alle viste panoramiche di Kyoto, questo è un posto fantastico per vedere scimmie selvagge e scattare qualche divertente foto ricordo. L’ammissione degli adulti è di 550 JPY (5 EUR).

Guida di viaggio Giappone: consigli per risparmiare denaro

Sebbene i prezzi sopra elencati possano sembrare molto, ci sono molti modi per ridurre i costi e risparmiare denaro in Giappone. Puoi risparmiare molto su qualsiasi catagoria. Se non riesci a trovare un alloggio economico, mangia il delizioso cibo economico che mangiano i lavoratori del Giappone. Se hai acquistato un pass ferroviario, compensalo soggiornando in alloggi più economici o mangiando a buon mercato. Fai ciò che funziona per te. Ecco alcuni principi guida sul risparmio di denaro quando viaggi in Giappone:

  1. Visita le attrazioni gratuite – Con innumerevoli musei, santuari, templi, quartieri e parchi storici, il Giappone è pieno di opportunità per immergersi nella sua cultura. Molti dei parchi e musei della nazione sono gratuiti.
  2. Ottieni un JR Pass – I treni proiettili in Giappone sono ridicolmente costosi con tariffe di sola andata che costano centinaia di dollari. Se hai intenzione di fare molti viaggi in tutto il paese, ottieni il JR Pass che ti consente di viaggiare in treno senza limiti e ti farà risparmiare un sacco di soldi. È disponibile in biglietti da 7, 14 e 21 giorni. Tieni presente che può essere acquistato solo al di fuori del paese, quindi assicurati di pianificare in anticipo!
  3. Prendi l’autobus : gli autobus sono un’opzione molto più economica dei treni. Costano una frazione del prezzo ma impiegano molto più tempo. Ad esempio, il viaggio in treno proiettile di due ore da Tokyo a Osaka diventa un viaggio in autobus di 10 ore. Puoi ottenere un Japan Rail Pass illimitato per 29.100 JPY (255 EUR), per 7 giorni consecutivi di viaggio, ma questo è molto più costoso rispetto all’utilizzo dell’autobus. In conclusione: se hai tempo, prendi l’autobus.
  4. Fai shopping nei negozi da 100 Yen (1 EUR) – Ci sono molti negozi da 100 Yen in Giappone con piatti fissi, generi alimentari, bottiglie d’acqua, articoli da toeletta e articoli per la casa. I nomi dei negozi variano in base alla regione, quindi chiedi alla reception dell’hotel / ostello dove si trova quello più vicino.
  5. Mangia al 7-Eleven – Un 7-Eleven, Family Mart e altri minimarket hanno molti pasti pre-impostati (tra cui panini, zuppe, frutta e opzioni giapponesi più tradizionali) per 125-370 JPY (1-3 EUR ) che offrono un’opzione economica per il pranzo. Inoltre, i supermercati hanno anche molti pasti fissi a prezzi simili.
  6. Cucina il tuo cibo – Gli ostelli hanno cucine in cui puoi cucinare e tagliare le tue spese alimentari a meno di 745 JPY (7 EUR) al giorno. Combinarlo con lo shopping nei negozi da 100 Yen ridurrà drasticamente i costi del cibo.
  7. Mangia curry, ramen e donburi : durante le mie tre settimane in Giappone ho vissuto essenzialmente con questi tre cibi. Le ciotole di curry costavano poco quanto 370 JPY (3 EUR) per piastra. Donburi, ciotole di carne e riso, sono circa 500-620 JPY (5-6 EUR). Il ramen non è mai più di 870 JPY (8 EUR). Questi sono i modi migliori per mangiare a buon mercato, riempiendo i pasti mentre in Giappone.
  8. Lavora per la tua camera – Gli ostelli in Giappone spesso ti consentono di lavorare per la tua camera. Trascorrerai alcune ore al mattino a pulire e otterrai un alloggio gratuito fintanto che ti lasceranno rimanere. Questo è un ottimo modo per risparmiare denaro se vuoi rimanere nella stessa area per un po ‘.
  9. Couchsurf – L’uso di siti di ospitalità come il Couchsurfing che ti consente di stare con la gente del posto non solo ti dà un posto gratuito dove stare ma ti consente di interagire e conoscere la vita locale. Assicurati di chiedere in anticipo – il tasso di risposta non è molto buono!
  10. Compra cibo di notte – Dopo le 20:00, i supermercati scontano il loro cibo fresco perché devono sbarazzarsene (per legge). Se acquisti il ​​tuo cibo dopo le 20:00, puoi risparmiare fino al 50% su quasi tutto fresco.
  11. Hitchhike – Il Giappone è uno dei paesi più sicuri del mondo e molti locali sono abbastanza curiosi da attirare visitatori stranieri. L’autostop non è davvero praticato dalla gente del posto, quindi ti distinguerai come un turista che aumenterà le tue possibilità di trovare un passaggio.

Dove alloggiare in Giappone

Hai bisogno di un posto fantastico per posare la testa? Nessun problema. Ecco alcuni dei miei posti preferiti in cui soggiornare in Giappone:

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email